Pasta panna e prosciutto

penne rigate con panna e prosciutto

Ricetta: Pasta con panna e prosciutto cotto

La panna viene utilizzata per la realizzazione di un gran numero di ricette. Nessuna di queste però offre una combinazione tanto riuscita come quella che stiamo per vedere.

La ricetta della pasta con prosciutto e panna può essere, a suo modo, definita come una ricetta tradizionale.

Sebbene la panna non rientri mai davvero nella tradizione culinaria italiana – quanto piuttosto in rivisitazioni culinarie moderne e innovative – sono una combinazione che potremmo definire antica. Fu proprio questa ricetta ad aprire la strada a quelle che oggi integrano la crema di latte tra gli ingredienti principali della preparazione. La ricetta che prepareremo a breve insieme piace tanto anche ai bambini – spesso conquistati da una teglia di maccheroni al formaggio in ogni sua versione – e per questo si conferma come un piatto da riproporre spesso per le cene di famiglia.

Il mix proposto dai suoi due ingredienti è di una bontà senza precedenti: il sapore salato del prosciutto cotto incontra quello dolce della panna e il risultato che ne consegue è di una squisitezza unica.

Scopriamo quindi insieme come realizzare questo piatto al meglio.

Livello di difficoltà: semplice

Ingredienti:

  • Penne rigate 360 g
  • Prosciutto cotto 150 g
  • Panna da cucina 250 ml
  • Parmigiano Reggiano q.b
  • Burro q.b.
  • Sale

 Procedimento

La prima cosa da fare è quella di anticiparsi sulla cottura della pasta. Il condimento è infatti estremamente semplice da preparare e non richiede troppo tempo.

Portate quindi una pentola sul fuoco con dell’acqua e arrivata questa all’ebollizione versate prima le penne poi il sale.

In un’altra padella versate del burro e lasciate che sciolga a fiamma bassa. Prendete un tagliere e un coltello, affettato il prosciutto cotto fino ad ottenere dei dadini o dei cubetti. Lasciate che questi rosolino un po’ nel burro prima di versare la panna e spegnere il fuoco.

Tenete sotto controllo la cottura della pasta: potete impostare un timer, seguendo i suggerimenti riportati sulla confezione per i tempi di cottura. Quando avrete scolato le penne aggiungetele al condimento e mescolate riaccendendo il fuoco. Aggiungete a poco a poco anche un po’ di parmigiano reggiano.

Il vostro piatto è pronto per essere portato in tavola.

Consigli

E’ possibile sostituire il burro con l’olio extravergine d’oliva. Possono essere utilizzate in sostituzione del prosciutto cotto anche la pancetta o il prosciutto crudo.

Altre ricette con il prosciutto

Clicca qui per le altre ricette.