Pasta con panna e wurstel

maccheroni panna e wurstel

Maccheroni panna e wurstel

A volte, per riuscire a sorprendere davvero gli ospiti a cena, basta mettere in moto la fantasia. Per questo oggi vi proponiamo un buon piatto di pasta con panna e wurstel: una ricetta originale e colorata.

Parte della riuscita di una cena o di un pranzo risiede nella capacità di stupire. Nei programmi tv dedicati al mondo culinario vince sempre chi in qualche modo stravolge le regole per costruirne di nuove.

Questo accade perché la cucina è prima di tutto espressione artistica e in quanto tale richiede, oltre all’impiego di energia, anche un grande sforzo creativo.

La ricetta che vi illustreremo oggi nasce proprio da una preparazione fantasiosa e dalla mescolanza di ingredienti che non potrebbero sembrare più lontani tra loro.

I maccheroni con wurstel e panna, però, sono una specialità che, contro ogni previsione, riesce a lasciar armonizzare i suoi ingredienti alla perfezione.

Scopriamo quindi come riprodurre questa originalissima ricetta.

Livello di difficoltà: media

Ingredienti

  • Maccheroni 360 g
  • Wurstel 4 wurstel
  • Panna da cucina 200 ml
  • Tuorli 2
  • Formaggio grattugiato q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio Extravergine d’oliva (o burro) q.b.
  • Cipolla ½

Procedimento

Prendete i wurstel e tagliateli a pezzettini. Munendovi di tagliere e coltello, fate lo stesso con la cipolla. Recuperate una padella, bagnatela appena di olio extravergine d’oliva (o in alternativa burro) e portatela sul fuoco. Versate la cipolla e lasciate che appassisca lentamente, tendendo bassa la fiamma. È il momento di calare anche i vostri dadini di wurstel in padella: lasciateli rosolare nell’olio per un po’.

Prendete le uova e separate i tuorli dall’albume. In un recipiente raccogliete solo i tuorli, aggiungete del sale e poi la panna da cucina. Montate il tutto con l’aiuto di una frusta.

Portate sul fuoco un’altra pentola con dell’acqua. Lessate i maccheroni nell’acqua bollente e calate in pentola anche una manciata di sale doppio.

Scolata la pasta – un minuto prima di quanto imposto dalla confezione –  e aggiungetela ai wurstel in padella.

Aggiungete anche la panna montata con le uova e mescolate tenendo la fiamma bassa.

Mantecate spolverando una manciata di pecorino. Per dare un tocco di piccante potete usare del pepe.

Consigli

Per rendere ancor più gustosa questo primo piattp è possibile montare la panna con lo zafferano. In questo caso sarà necessario eliminare i tuorli: il risultato sarà una ricetta sicuramente più light.